educazione affettiva

Emozioni, fiabe e colori: laboratorio di educazione affettiva

Tra le attività che ripropongo per questo anno scolastico c’è il laboratorio su Emozioni e Fiabe rivolto ai bambini dagli 8 agli 11 aa.

L’educazione affettiva dà la possibilità di conoscere, risconoscere e maneggiare le emozioni, processo fondamentale per una crescita sana sia interiore sia relazionale.

Una buona gestione emotiva è la base fondamentale di prevenzione per molte condotte di cui andiamo ad occuparci nelle scuole: bullismo, cyberbullismo, discriminazioni.

Aiutare lo sviluppo di una conoscenza dell’altro come simile a me, con le stesse emozioni base, con gli stessi timori o aspirazioni permette quell’empatia che è un primo antidoto alla deumanizzazione dell’altro. Le angherie infatti spesso sono messe in atto nei confronti di chi ai nostri occhi appare “non umano come noi”.

Diventa quindi una via privilegiata per fondare quel rispetto per l’Altro da Sé protettivo per il prosieguo della crescita.

Accanto a questo, l’uso delle fiabe si configura come uno strumento comunicativo molto efficace con i bambini (nella mia ottica anche con gli adulti) più che non il canale verbale e di pensiero.

Parimenti l’uso dei colori per connotare le emozioni permette di rimanere su un piano analogico e immaginale.

Alternativamente o complementariamente ai laboratori di educazione affettiva è possibile attivare laboratori anche sugli stereotipi di genere.

Metodologia

I bambini vengono accompagnati in una prima ricognizione sulle loro conoscenze e consapevolezze emotive attraverso delle schede didattiche.

Successivamente si passa alla lettura di una o più fiabe i cui contenuti spaziano dalla gestione delle emozioni, alla gestione dei rapporti con gli altri, alle strategie di coping.

Un’ultimo momento di chiusura permette lo scambio libero di impressioni e vissuti.

Strumenti

  • Lettura di fiabe
  • Schede sulle emozioni
  • Giochi da tavola
  • Carte di Propp
  • Dadi per Storytelling

Obiettivi

  • Acquisire una maggior consapevolezza delle emozioni e delle loro manifestazioni corporee
  • Incontrare l’altro con rispetto
  • Provare insieme a trovare modalità più funzionale di gestione delle emozioni e delle difficoltà relazionali

Luoghi

I laboratori possono tenersi nel mio studio o in altri luoghi quali librerie, bibliotece, centri gioco ecc.

Se siete responsabili di uno di questi luoghi e siete interessati ad attivare i laboratori contattatemi per avere un progetto più dettagliato.

Costi

Il costo per 2,5 h di laboratorio di educazione affettiva (o sugli stereotipi di genere) è di 15-20€. Possibili infatti sconti per due o più bambini della stessa famiglia.

Se il laboratorio si tiene presso una libreria o centro aggregativo il costo verrà stabilito con i gestori.

The following two tabs change content below.

Sonia Bertinat

Psicologa Psicoterapeuta ad orientamento psicodinamico. Da anni mi occupo di dipendenze da sostanza e comportamentali. In parallelo mi occupo di tematiche LGBT (lesbiche, gay, bisessuali e transgender) e dell'impatto delle nuove tecnologie sulla vita intrapsichica e relazionale delle persone.

Se ti fa piacere, puoi dirmi cosa ne pensi qui sotto

Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *