cura delle parole

La cura delle parole

Il mio è un lavoro che usa le parole come veicolo dell’esperienza e dell’interiorità di chi si affida a me. E’ quindi una cura delle parole nel senso di “con le parole”. La parola però deve essere anche curata, nel senso di averne cura. Perché ciò che veicola è prezioso, privato, intimo. E perché trovare […]

Colori e diritti

Ieri 11 maggio 2016 il Parlamento approva la legge sulle unioni civili che garantiscono alle coppie dello stesso sesso quasi tutti i diritti del matrimonio civile. Una legge monca perché toglie i diritti ai figli  delle coppie omogenitoriali. Una legge discriminatoria perché istituisce un istituto giuridico nei fatti identico al matrimonio civile ma dandogli un […]

genere

Genere: due guide per fare chiarezza

La SIPSIS- Società Italiana per lo Studio delle Identità Sessuali ha da poco messo online, in download gratuito due guide che illustrano bene cosa giri intorno al tema del genere, tradotto dai detrattori nel fantomatico “gender”. I curatori sono il dott. Paolo Rigliano, il dott. Federico Ferrari e il dott. Enrico Maria Ragaglia. Il GENERE: […]

Chi ha paura del… l’educazione sessuale?

“Era una notte buia e tempestosa”… no questo era un altro incipit. Però era una notte di alcuni giorni fa, in cui io e Laura Salvai disquisivamo su questi temi a partire dalla notizia del ritiro di una bambina da scuola perché traumatizzata da una fiaba in cui una principessa salvava il principe dal drago. […]

Stereotipi di genere, educazione e inclusività

Ripropongo qui il mio intervento (presentato all’evento “Ma di che gender stiamo parlando” organizzato da Altra Psicologia Il 22 ottobre 2015  a Torino)  dal titolo “Che “gender” di educazione vogliamo? Il superamento degli stereotipi di genere come via per il rispetto dell’altro” L’evento si fa promotore di una corretta informazione contro una dilagante campagna di disinformazione sul […]

L’ideologia gender ovvero il montaggio di una campagna denigratoria sul nulla

E’ da tempo che se ne parla e sono due giorni che disserto sul tema con altri colleghi psicologi. Cominciamo col dire una cosa per tutte. L’ideologia gender NON ESISTE! Esiste solo nelle menti che l’hanno ideata per denigrare campagne di sensibilizzazione alla diversità (in un ottica eteronormativa ovviamente). Se si mette “ideologia gender” su […]

Ci vorrebbe… un fratello maggiore!

Uno dei grossi problemi su cui si scontrano i giovani (e non solo) LGBT è la sensazione/vissuto di essere soli, unici ad avere quelle sensazioni, quei pensieri che i più liquidano come “sbagliati” o “contro natura”. L’isolamento del pensiero può creare grossi danni psicologici aiutati dai sensi di colpa di non essere come gli altri […]