Il benessere come equilibrio tra corpo e mente

Sentiamo e ripetiamo spesso il motto “Mens sana in corpore sano”. Un corpo mantenuto in salute non può che influire positivamente sul benessere della mente. L’attività fisica ad esempio, permette di eliminare le tensioni, di allentare lo stress e di ciò la mente non può che beneficiare.

Ma non è sufficiente perchè è altrettanto vero il contrario, come si capisce dal titolo fantasioso del nostro ebook: un buon livello di benessere psicologico può aiutare anche la salute fisica. Lo vediamo più spesso in senso negativo, quando i malesseri psichici producono danni o problemi fisici (la psicosomatica per esempio).Ciò vuol dire che non è possibile polarizzare l’attenzione su un solo aspetto per poter raggiungere un equilibrio armonico globale per l’appunto “psicofisico”.Corpo e mente possono, a secondo della nostra personalità, essere “scelti” per canalizzare i malesseri. Posso avvertire il malessere psichico a livello di emozioni, umore, pensieri oppure non avvertirlo a questo livello e convertire quello stesso malessere in disagi corporei.A volte il riequilibrio tra queste due importanti parti di noi può avvenire intraprendendo un percorso di tipo psicologico, altre volte può avvenire naturalmente.L’attenzione agli aspetti psichici non toglie che gli eventuali sintomi fisici che la mente induce non siano degni di attenzione medica (un’ulcera è un’ulcera comunque); ma la cura del solo sintomo può non essere sufficiente per il nostro benessere.

Il corpo è la nostra casa, la mente è ciò che lo abita. Una casa confortevole aiuta chi ci vive, l’abitante rispettoso se ne prende cura.


Nell’ebook che ho preparato con la collega Laura Salvai, e che trovate qui allegato, abbiamo provato  a sintetizzare questa reciproca influenza delle due parti di noi che per farci star bene devono ritrovare l’armonia.

ISTRUZIONI PER IL DOWNLOAD:
1) Inserisci i tuoi dati qui sotto per ottenere il link all’ebook

Iscriviti alla mia Mailing List per ricevere l’ebook!

* indicates required



2) Una volta cliccato il link ottenuto, si aprirà la cartella “Corpus sanum si mens sana” di Google Drive da cui scaricare i singoli file che troverai al suo interno:

a) il file applicazione .exe, con una grafica più gradevole ma più pesante (non per mobile)
b) il semplice file pdf

3) Condividi sui social network se ti è piaciuto

4) Citami se lo usi per un tuo lavoro 😉



Buona lettura!

The following two tabs change content below.

Sonia Bertinat

Psicologa Psicoterapeuta ad orientamento psicodinamico. Da anni mi occupo di dipendenze da sostanza e comportamentali. In parallelo mi occupo di tematiche LGBT (lesbiche, gay, bisessuali e transgender) e dell'impatto delle nuove tecnologie sulla vita intrapsichica e relazionale delle persone.