Distanze e solitudine

Distanze e solitudine: percezioni e alterazioni

Le limitazioni cui tutti, in misura minore o maggiore, siamo sottoposti in questi giorni di emergenza sanitaria per il coronavirus, hanno un tema comune: le distanze e la solitudine. Abbiamo innanzitutto, la distanza prossimale che ci impone di mantenere una distanza con gli altri di almeno un metro. Stare vicini può essere rischioso perché può […]

E’ capodanno! Ah no, è settembre

Eh sì, Settembre è un po’ un capodanno per tutti, molto più del capodanno reale. Sarà che tutti noi abbiamo metabolizzato l’anno scolastico per molto tempo, un anno che andava da settembre a giugno con la lunga pausa estiva in mezzo. Un ritmo che reiteriamo anche sul lavoro in quanto, al di là delle piccole […]

pensatoio

Il Pensatoio: uno spazio per guardarci dentro

Che amo Harry Potter l’ho già scritto, vero? Scusate la ripetizione, ma gli spunti che trovo nella storia di Harry sono sempre molti e diventano spunto per parlare di cosa si fa in quella stanza quando due persone si incontrano. Una porta le proprie difficoltà, l’altra prova a dipanare quelle difficoltà per renderle pensabili in […]

lato oscuro

Il lato oscuro dell’intolleranza

La paura è la via per il Lato Oscuro. La paura conduce all’ira, l’ira all’odio; l’odio conduce alla sofferenza. Ah… Io sento in te molta paura. Adoro Star Wars in quanto è una saga che fornisce molti spunti di riflessione sull-a natura dell’uomo. Non amo il termine tolleranza, per niente. Le persone non vanno tollerate […]

autobiografia

Parole, foto e memoria: l’autobiografia di Annie Ernaux

L’autobiografia è un genere letterario che il critico letterario francese Philippe Lejeune ha definito “il racconto retrospettivo in prosa che un individuo reale fa della propria esistenza, quando mette l’accento sulla sua vita individuale, in particolare sulla storia della propria personalità”.Wikipedia Annie Ernaux nei suoi libri, che ho amato molto, racconta la sua vita. Per […]