Cos’é l’amore per Jung

“L’amore è sempre un problema, in qualunque periodo della vita dell’uomo. Nell’infanzia il problema è l’amore dei genitori, per l’anziano il problema nasce dal modo in cui ha impiegato il suo amore. L’amore è una delle più grandi forze del destino, che si estendono dal cielo sino all’inferno. (… L’amore) fa capolino in ogni aspetto dell’esistenza umana (… ma soprattutto) l’amore è anche un problema eminentemente individuale. Questo sta a significare che, sotto tale profilo, ogni criterio o regola generale perde la sua validità.”

C.G. Jung, CW 10*, p. 75

The following two tabs change content below.

Sonia Bertinat

Psicologa Psicoterapeuta ad orientamento psicodinamico. Da anni mi occupo di dipendenze da sostanza e comportamentali. In parallelo mi occupo di tematiche LGBT (lesbiche, gay, bisessuali e transgender) e dell'impatto delle nuove tecnologie sulla vita intrapsichica e relazionale delle persone.