Relazioni… covalenti

“L’incontro tra due personalità è come il contatto di due sostanze chimiche: se c’è una reazione, entrambe vengono trasformate”. C. G. Jung Come sapere se la relazione che abbiamo iniziato è quella giusta? Come sapere cosa si prova esattamente quando si incontra la persona “giusta”? Bastano le famose farfalle nello stomaco? Sempre più spesso si incontrano domande di questo genere …

Relazioni virtuali…

Ho visto di recente due film che mi hanno fatto pensare alla natura delle relazioni virtualmente vissute. Il primo, Ruby Sparks, narra le vicende di un giovane scrittore, Calvin, in crisi creativa. Diventato improvvisamente famoso anni prima con un libro diventato best sellers, vive di luce riflessa di quel successo ma ha perso completamente la vena creativa. Un giorno sogna una …

Comunicazioni artefatte o fatte ad arte?

“… eppure ti sei dimenticata di prevedere una tattica. (…) Perchè dovrei avere una tattica? Non posso andare ad un appuntamento senza fare calcoli? Si risponde: ti sei dimenticata in che mondo viviamo? Nessuno ormai affronta gli altri senza un minimo disegno. E di quale piano avrei bisogno, sentiamo? (…) Di una strategia di forza, anche semplice; al giorno d’oggi …

Affetti virtuali… anestetizza(n)ti

Molto si è disquisito in merito alle relazioni virtuali su quanto peso abbiano, quanto valore, quanta intensità. Si è disquisito su quanto l’assenza di corporeità, di fisicità, intesa non solo come mera presenza ma come sguardo, tatto, udito possa limitare la vera conoscenza dell’altro. Quindi, quanto l’altro con cui comunichiamo è davvero l’altro e non un altro su cui proiettiamo, …